TELEFONO (+43)-1-712-19-81-30

TELEFONO (+43)-1-712-19-81-30

TELEFONO (+43)-1-712-19-81-30

Corona virus – informazioni aggiornate

Attualizzato al 7 Giugno 2022

***

Abbiamo sfruttato gli ultimi mesi per creare una gamma completamente nuova di prodotti, pur avendo conservato il nostro Business Core; offriamo come sempre servizi su misura per i gruppi leisure, i clienti FIT ed i gruppi MICE.

***

Situazione attuale in Austria

Le seguenti informazioni fanno riferimento a tutto l´ambito del settore turistico e MICE:

Requisiti per l´ingresso in Austria a partire dal 16 Maggio 2022

BASTA CON LE RESTRIZIONI ! abbiamo delle gran belle notizie da darvi!

A partire dal 16 maggio 2022 non ci saranno piu´restrizioni per l´ingresso nel nostro paese.

I viaggiatori provenienti da tutto il mondo potranno entrare in Austria senza dovere rispettare la regola del 3G ( vaccinazione, guarigione o test) e senza obbligo di quarantena.

Si prega di tener conto delle norme presenti nel proprio paese di residenza per il rientro.

 

OSPITALITÀ, GASTRONOMIA, CULTURA E TEMPO LIBERO

Al momento non esistono restrizioni per il settore menzionato. Non ci sono requisiti di accesso (passaporto verde) e nessun obbligo di indossare le mascherine.

Gli unici ambienti in cui è obbligatorio l’uso della mascherina sono il trasporto pubblico e le strutture sanitarie, come ad esempio:

Obbligo di mascherina FFP2

  • Nel trasporto pubblico, e relativi edifici (stazione del treno, aeroporti, ecc.)
  • Negli studi medici
  • Negli ospedali
  • Nelle farmacie

 

COSA FARE IN CASO DI INFEZIONE 

Se durante il soggiorno doveste manifestare i sintomi di un’infezione, è necessario rimanere nella propria camere e mettersi in contatto con la reception dell´hotel ed il numero verde HOTLINE 1450. Operatori sanitari specializzati vi consiglieranno come comportarsi. Le persone contagiate da COVID-19 sono tenute a rispettare una quarantena di 10 giorni. Durante questo periodo non possono assolutamente lasciare il proprio alloggio e/o ricevere visitatori. La quarantena può essere terminata prima (minimo dopo 5 giorni), presentando un TEST PCR con risultato negativo o TC superiore a 30; in caso contrario terminerà automaticamente dopo 10 giorni. In entrambi i casi bisognerà essere liberi da sintomi per almeno 48 ore.
Si consiglia di stipulare un’assicurazione di viaggio che copra gli eventuali costi aggiuntivi (alloggio durante la quarantena, cambio volo di ritorno…) dovuti ad una possibile infezione da corona virus.

Per maggiori informazioni sulla situazione attuale è possibile consultare le seguenti pagine web:

Turismo Austriaco
Turismo di Vienna